La scuola italiana: sfide educative e buone pratiche, tra Europa e Mediterraneo
Giovedì 2 maggio, ore 14.00-19.00, Università degli Studi di Genova,
DIEC UniGE – Via Francesco Vivaldi, 5– Genova
Venerdì 3 maggio, ore 9.00-13.30, Stradanuova Teatro Auditorium
Palazzo Rosso – Genova

Giovedì 2 e venerdì 3 maggio 2019 si svolge a Genova la terza edizione del seminario nazionale “Protagonisti! Le nuove generazioni italiane si raccontano”, organizzato dal Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane (CoNNGI) con Nuovi Profili, con la collaborazione di importanti attori istituzionali, quali il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l’Università degli Studi di Genova, il Comune di Genova, la Fondazione F.U.L.G.I.S e il Liceo Linguistico Internazionale G. Deledda. Anche il Summit Nazionale delle Diaspore è partner dell’evento.
Dopo il successo delle precedenti edizioni tenutesi nel 2017 a Reggio Emilia e nel 2018 a Padova, il seminario nazionale farà tappa a Genova, dove metterà a confronto, in sessioni tematiche parallele, i giovani delle nuove generazioni (con o senza background migratorio) con le istituzioni nazionali e locali.

Il tema scelto per questa edizione è la scuola. Il fine è mettere in evidenza le sfide educative e le buone pratiche in questo ambito, a livello locale e nazionale. In questa occasione in particolare, le nuove generazioni intendono dare il loro contributo portando al centro dell’attenzione percorsi e buone pratiche, che possano rispondere a bisogni specifici, per sostenere lo sviluppo delle abilità e la costruzione di competenze su più livelli (personale, relazionale, sociale), valorizzando i talenti e le attitudini di tutti, al fine di rendere e preservare la scuola quale luogo sempre più inclusivo e aperto, ampliandone il raggio d’azione educativo e culturale. La definizione di un modello culturale-educativo italiano, dentro e fuori la scuola, può realizzarsi attraverso un lavoro intersettoriale, che coinvolga non solo figure classiche quali i dirigenti scolastici, i docenti, le famiglie, i mediatori interculturali e ricercatori, ma anche la società civile attraverso tutte quelle organizzazioni che si pongono come missione l’educazione civica e globale.

SCARICA IL PROGRAMMA QUI

 

LA PARTECIPAZIONE È GRATUITA
Sarà rilasciato Attestato di Partecipazione
Per partecipare registrarsi entro il 30 aprile tramite il link www.conngi.it/protagonisti

Per ulteriori informazioni: protagonisti@conngi.it

Coordinamento Scientifico:
Si Mohamed Kaabour, s_kaabour@hotmail.com – CoNNGI
Vinicio Ongini, vinicio.ongini@istruzione.it – MIUR
Danila Berretti, danila.berretti@istruzione.it – USR Liguria

Segreteria Organizzativa:
Assita Kone, protagonisti@conngi.it
Kaabour SiMohamed 340 29 58 060