Oggi incontriamo OIM – Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, e IFAD – Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo.

Nata per aiutare i governi europei a gestire i movimenti migratori dopo la seconda guerra mondiale, OIM dal 2016 è diventata l’Agenzia delle Nazioni Unite per le Migrazioni. Ha sempre avuto come idea centrale il fatto che una migrazione ordinata porti beneficio sia ai migranti che alle società. La sede di Roma esercita il ruolo di coordinamento per il Mediterraneo e dal 2011 organizza il corso A.MI.CO per le associazioni di migranti e il programma Migraventure.

IFAD, invece, da oltre 40 anni investe nelle popolazioni rurali al fine di migliorarne la sicurezza alimentare e le possibilità economiche. Si occupa anche di rimesse dei migranti, con un fondo che promuove il contributo allo sviluppo nei loro paesi di origine.

Sintesi delle azioni e link utili nella

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO

Continuate a seguirci! Nelle prossime settimane vi presenteremo le attività di Cooperazione degli Enti Locali (Regioni e Comuni) e delle ONG.

Arrivederci al prossimo giovedi’!