L’Innovation Village Award è un premio annuale che celebra le esperienze di innovazione sostenibile, in grado di apportare un contributo per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile stabiliti dall’Agenda 2030 dell’ONU. L’iniziativa intende premiare una tecnologia/prodotto/soluzione già sul mercato, o quanto meno testata a un livello di prototipo o di pilot, sviluppata negli ultimi due anni, in grado di apportare un valore aggiunto, un beneficio dimostrabile in termini di sviluppo sostenibile e che sia riconducibile ad uno o più dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Gli 8 ambiti di applicazione sono i seguenti:

  • AMBITO 1: Beni culturali, Educazione digitale, Industrie creative, Innovazione sociale, Turismo
  • AMBITO 2: Aerospazio, Logistica, Mobilità sostenibile, Smart city
  • AMBITO 3: Ambiente, Blue growth, Edilizia sostenibile, Energia
  • AMBITO 4: ICT, IoT, Robotica, Smart technologies
  • AMBITO 5: Agricoltura sostenibile, Agritech
  • AMBITO 6: Manifattura digitale, Materiali avanzati, Nuovi materiali
  • AMBITO 7: Biotecnologie, Salute dell’uomo, Tecnologie e applicazioni digitali per lo sport
  • AMBITO SPECIALE START CUP: Riservato ai vincitori delle Start Cup di Campania, Puglia e Lazio

Chi può candidarsi:

  • Innovatori, Professionisti, Maker, Ricercatori (in forma singola o in gruppi)
  • Associazioni e Fondazioni
  • PMI e Imprese sociali (di piccole e medie dimensioni)
  • Startup innovative e Spinoff costituiti

Previsto un premio finale, per il vincitore, di € 5.000, unitamente a diversi premi speciali messi in palio dai partner. Scadenza candidature: 31 luglio 2024

Info sul premio: qui

Fonte: Info Cooperazione