Zoom Webinar •19 ottobre 2020 ore 16.30 in diretta dalla pagina Facebook del Summit Nazionale delle Diaspore.

Questo incontro dedicato al settore privato considererà primariamente il contributo degli imprenditori giovani.
I relatori condivideranno con il pubblico la propria esperienza imprenditoriale, le ragioni per cui considerano (oppure hanno realizzato) un’espansione o uno spostamento dell’attività al paese di origine o verso i luoghi prioritari della cooperazione.
Inoltre, essi approfondiranno le aspettative nei confronti del sistema italiano di cooperazione nonché le modalità in cui si delinea questa eventuale rapporto nello sviluppo aziendale.
L’evento sarà un momento importante di confronto tra associazioni di categoria, giovani imprenditori di
origine straniera e organizzazioni che a diverso titoli li supportano nel raggiungimento di un impatto
sociale
.

Ulteriori obiettivi saranno: favorire la conoscenza reciproca e un percorso di informazione sulle opportunità offerte della legge sulla Cooperazione Italiana allo Sviluppo (legge 125/14); favorire la condivisione di esperienze di sostegno alle imprese e promuovere il dialogo tra istituzioni, organizzazioni di cooperazione internazionale e associazioni di migranti nell’accompagnamento alle attività economiche di questi ultimi di carattere transnazionale, in particolare rispetto ai loro Paesi di origine.

Info e registrazione: registrazione@summitdiaspore.org

Programma:  

 

Intervengono:

 

Cleophas Adrien Dioma, Coordinatore del Summit Nazionale delle Diaspore

 

Fabio Pizzino, Responsabile Servizi per l’internazionalizzazione e progetti di cooperazione di Unioncamere

 

Enrica Cornaglia, Venture and Fellowship Program Manager di Ashoka Italia

 

Marta Sachy, Direttrice di Fondazione Aurora

 

Rogelio Lin Huang, Founder e CEO di Optimus Delivery

 

Evelyne Sarah Afaawua, Founder e CEO di Nappytalia

 

Ming Chen, Presidente di ANGI – Associazione Nuova Generazione Italo-Cinese

 

Redi Vyshka, Co-Founder di Switcho

 

 

Modera e introduce Elvira Ricotta Adamo, Project Manager in Etnomarketing