INSIEME – Per ESSERCI, CONOSCERSI, COSTRUIRE

TERZO SUMMIT NAZIONALE DELLE DIASPORE

PER LA COOPERAZIONE ITALIANA

Sabato 14 dicembre 2019

Angelicum Centro Congressi- Largo Angelicum, 1, Roma

h. 9.30- 18.00

Mattina

9.00 – 9.45› Accoglienza e registrazione

9.45 – 10.00 › Video di presentazione del SND

10.00 – 11.00 › Summit Nazionale delle diaspore. La voce dei protagonisti

Il panel avrà come obiettivo quello di raccontare il percorso del Summit Nazionale delle Diaspore con la voce dei protagonisti. Quali erano le aspettative, come sono state vissute le attività di progetto, incontri, formazione e assistenza tecnica.

  • Modera e introduce: Stefania Mancini, Fondazione Charlemagne
  • Cleophas Adrien Dioma, Coordinatore SND
  • Abdullahi Ahmed, Presidente Associazione Generazione Ponte
  • Miruna Cajvaneanu, Giornalista
  • Sergio Pagano, Vice Direttore Generale della DGCS
  • Luca Maestripieri, Direttore generale AICS

11.00– 11.30 › Il lavoro dei coordinamenti territoriali 

I portavoce dei nascenti coordinamenti si presenteranno al pubblico raccontando come si stanno organizzando per la creazione delle reti territoriali e quali sono le loro proposte per la creazione del Forum Nazionale delle Diaspore per la Cooperazione Internazionale

11.30 – 12.30 › La Cooperazione allo Sviluppo: generazioni a confronto

Il panel affronterà la tematica della partecipazione della Diaspora nella Cooperazione Internazionale: scenari attuali, nuove opportunità e progettazione futura partendo dal confronto tra le prime e le nuove generazioni con il contributo del punto di vista degli attori tradizionali del sistema della Cooperazione Internazionale.

  • Modera e introduce: Tatiana Esposito, Ministerodel Lavoroe PoliticheSociali
  • Simohamed Kaabour, Presidentedel CONNGI
  • Eleonora Vona, Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM)
  • Lamine Mamadou, Fondatore del fondo di investimenti Mamaventure
  • Pap Khouma, Giornalista e scrittore

11.30 – 12.30 › Interventi dal pubblico

13.00 – 14.00 › Pausa Pranzo

Pomeriggio

14.00 – 15.00 › Insieme. L’importanza dei partenariati nella Cooperazione Internazionale

Il Panel affronterà la tematica della creazione di network regionali, nazionali e internazionali, evidenziando criticità e opportunità dei partenariati nella progettazione per la cooperazione allo sviluppo, valorizzando il ruolo e il protagonismo delle diaspore.

Modera e introduce: Gabriele Tomei, Università di Pisa

  • Paola Crestani, Presidente Rete delle ONG Link2007
  • Ilaria Caramia, Portavoce Fondazioni for Africa
  • Besmir Rrjiolli, Associazione Dora e Pajtimit
  • Antonio Ragonesi, Responsabile REA Relazioni Internazionali ANCI

15.00 – 15.15 › Interventi dal pubblico

15.15 – 16.15 › L’informazione che cambia. Notizie dell’Italia plurale

Il panel cercherà di elaborare delle riflessioni al fine di contribuire allo sviluppo di una stampa plurale, sostenendo i talenti giornalistici e favorendola comunicazione da parte delle associazioni e delle comunità di origine straniera in Italia anche nell’ambito della Cooperazione internazionale.

  • Modera e introduce: Veronica Fernandes, Giornalista
  • Tahar Lamri, Scrittore
  • Vincenzo Giardina, Agenzia di stampa DIRE
  • Ejaz Ahmad, Giornalista,
  • Anna Meli, Carta di Roma

16.15 – 16.30 › Interventi dal pubblico

16.30 – 17.30 › Impresa migrante e Sviluppo sostenibile

Il panel affronterà la tematica del ruolo dell’imprenditoria migrante (settore privato) per uno sviluppo sostenibile. La vivacità̀ imprenditoriale dei migranti che emerge, spesso caratterizzata da un legame con la comunità̀ di origine, esprime una potenzialità̀ per lo sviluppo del sistema economico-imprenditoriale sia nel paese di accoglienza che nel paese di origine.

  • Modera e introduce: Mirko Tricoli, AICS
  • Magatte Seck, Direction Générale d’Appuiaux Sénégalais del’Extérieur (DGASE)
  • Carlo Segni, Responsabile Cooperazione Internationale Cassa Depositi e Prestiti (CDP)
  • Carlos Gamarra, Associazione Nazionale Imprenditori e Professionisti stranieri (ANIPS)

17.30 – 17.45 › Interventi dal pubblico

17.45 – 18.00 › Conclusioni

Emilio Ciarlo, Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo

Cleophas Adrien Dioma, Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo

 

Clicca qui per info sull’evento

Clicca qui per la versione PDF del programma