Data

30 Mar 2019

Ora

10:30 am - 4:30 pm

Organizzare le associazioni di migranti nella Cooperazione allo Sviluppo – Seminario

Il seminario informerà/formerà le associazioni di migranti sull’importanza di organizzarsi in rete con le organizzazioni non governative (ONG) per partecipare alla Cooperazione Italiana allo Sviluppo.

Si analizzerà la Riforma del Terzo Settore e quindi le eventuali modifiche che le associazioni dovranno apportare ai loro statuti e regolamenti, confrontandosi con il Forum Terzo Settore e le maggiori reti delle ONG italiane ed entrando in partenariato con loro.

Uno spazio del seminario sarà inoltre dedicato a un confronto con la rete francese delle associazioni dei migranti per lo sviluppo FORIM (Forum des organisations de solidarité internationale issues de migrations) che riunisce 700 associazioni e lavora con il ministero degli affari esteri e le ONG.

In che modo anche le associazioni di migranti in Italia possono organizzarsi in una rete nazionale?

Ti aspettiamo, conferma la tua partecipazione!

Invia una mail a: segreteria@summitdiaspore.org o chiama il +39 339 336 60 80

PROGRAMMA

Mattina

10.30 – 10.40. Saluti e presentazione del Summit Nazionale delle Diaspore e del Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo
Cleophas DIOMA (Summit Nazionale delle Diaspore), Mirko TRICOLI (AICS) e Andrea STOCCHIERO (Engim/Focsiv)

10.40 – 11.15. Presentazione della riforma del Terzo Settore
Maurizio MUMOLO (direttore del Forum Terzo Settore)

11.15 – 12.00. La riorganizzazione delle reti delle ONG e le opportunità di collaborazione con le associazioni dei migranti.
Silvia STILLI (AOI), Raffaele SALINARI (CINI), rappresentante (Link2007), Vincenzo CURATOLA (ForumSad)

12.00 – 13.00. Discussione tra le diaspore in gruppi di lavoro, su come rispondere alla riforma del terzo settore e alla possibilità di entrare in reti nazionali delle ONG

Pomeriggio

14.00 – 14.45. Presentazione della rete francese di associazioni dei migranti per la cooperazione in merito agli obbiettivi, rapporti con le istituzioni e con le ONG, modalità di rappresentanza, attività dei membri della rete, punti di forza e di debolezza, consigli per costituire una rete in Italia
Thierno CAMARA ( presidente FORIM)

14.45 – 15.30. Lavori in gruppo tra le diaspore su come strutturare ed organizzare una propria rappresentanza

15.30 – 16.30. Discussione in plenaria sulla strutturazione delle diaspore in Italia

Scrivi un commento