Dietro le Quinte DTF è l’aggiornamento periodico sul progetto. La presente news è dedicata al percorso di assistenza tecnica avviatasi nel 2023. 

Dopo aver analizzato la  documentazione pervenuta in seguito al al lancio della call per l’assistenza tecnica personalizzata, abbiamo provveduto a selezionare le 10 associazioni con il punteggio più alto e quindi aventi i requisiti per accedere al  percorso di assistenza tecnica personalizzata volta alla presentazione della domanda  di iscrizione al registro delle Organizzazioni della società civile (OSC) dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).
Queste ultime, insieme a tutte le associazioni che hanno inviato la candidatura hanno la priorità per l’assistenza tecnica di Milano e Roma.  A Roma, l’incontro di AT si è svolto il 26 maggio per le associazioni del centro-sud Italia. Nel 2024 proporremo quello per le associazioni del centro-nord.
Con le 10 associazioni selezionate, sono stati avviati incontri singoli e di gruppo con lo studio selezionato per la certificazione di bilancio per chiarire gli ambiti in cui opereremo e spiegare quali documenti è necessario inoltrare al commercialista affinché si avvi l’audit. Gli incontri sono serviti anche per  chiarire alcuni requisiti e attivare le associazioni che non sono in possesso di tutti i requisiti.
Abbiamo fornito il supporto per individuare e verificare le assicurazioni e i contratti di volontariato, il codice etico e verificato (una seconda volta) con la maggior parte delle associazioni la coerenza delle risposte date in fase di candidatura con l’effettivo possesso del requisito. Questo ha  fatto sì che un’associazione abbia ritenuto di non essere in possesso dei requisiti e delle competenze per proseguire il percorso.
Infine, abbiamo predisposto una scheda che aiuti ciascun associazione a pianificare  la presentazione della  domanda all’AICS e quindi dettagliare le attività e monitorare che i tempi e i progressi siano in linea con la scadenza che ciascuna associazione autonomamente stabilisce.